mercoledì 9 aprile 2014

[COMMENTI] Play 2014, per uomini dalla prostata dura!

Importante, i commenti e le impressioni sui giochi provati non saranno all'interno di queste righe ma verranno "raccontati" nel video che pubblicheremo a breve!

La nostra prima Play.......e chi se la scorda più!?
E' stata davvero molto divertente, davvero "intrigante" e perché no, anche molto formativa.

Incominciamo dall'inizio però con la partenza da Saronno.
Visto l'orario folle che Seriale ha scelto per ritrovarci il morale non è alle stelle ma, dopo pochi chilometri macinati, il "campione della giornata" ci ha aperto occhi, cuore e cervello!
Tra fragorose risate riesco a scattare una foto di ciò che vediamo:


Non capiamo come sia possibile ma un tizio ha una bottiglia di birra "incastrata" nella portiera!!!!!!
Il bello è che, come potete vedere, ha addirittura rovinato la carrozzeria!
La faccia del personaggio è molto inquietante perciò preferiamo non far cenno al guidatore per non rischiare di ritrovarci con un finestrino polverizzato da un lancio di bottiglia o peggio ancora, da un colpo di pistola!

Finalmente, dopo mille soste causate dalla prostata di Corvaccio (la sua valvola non "lavora benissimo"), il viaggio della speranza termina con l'arrivo a destinazione!
Ovviamente ci accoglie una "leggera" coda che fa imbizzarrire stranamente Poncio (Famoso per essere una persona molto flemmatica).
Dopo altre soste prostata (Si, il prossimo regalo che faremo a Corvaccio sarà un catetere) riusciamo a entrare nel primo padiglione.
Incontriamo subito i nostri grandi Amici dei "Predatori di Modena", gruppo molto famoso in tutta Italia per quanto riguarda la disciplina del Soft-Air.
Baci e abbracci, una magnifica chiacchierata e siamo pronti nuovamente a proseguire.
Nello stesso padiglione troviamo lo stand dei ragazzi della 501 Italica Garrison, del gruppo di Battlestar Galactica, il palco dove si svolgerà la gara di Cosplay ed infine uno spazio dove si sfidano a colpi di spade medioevali alcuni gruppi storici.


Mastro ha trovato il suo vero amore, il tostapane!


Ci spostiamo da questo padiglione per accedere al secondo dove, finalmente, troveremo "pane per i nostri denti"....i giochi da tavolo!
Prima però ennesima sosta prostata.


L'entrata nella nuova area ci assale come un "fiume in piena", anche il rumore in sottofondo fa immaginare ad un corso d'acqua che scorre nelle vicinanze.
Cominciamo a percorrere il perimetro dell'area e a capire dove sono piazzati i titoli che ci interessano.
Partiamo dallo stand della Asterion dove siamo curiosi di provare Istanbul, Lewis & Clark e Cyclades.

CYCLADES







 ISTANBUL


Purtroppo non riusciamo a provare Lewis & Clark dato che il tavolo è sempre stra pieno. Di questo ci dispiace molto anche perché, per essere una novità, non ci aspettavamo di trovare un solo "banco di prova" (Per lo più su un gioco lungo).

Ci dirigiamo quindi verso lo stand della Cranio incuriositi da Taluva e da Concordia ma prima, per forza di cose, una sosta prostata.

TALUVA








CONCORDIA







Terminata anche la prova di questi due titoli ci buttiamo allo stand della Giochi Uniti per provare "Gearworld, terre di confine". Questa volta Corvaccio si è munito di catetere quindi conterà come sosta l'essersi seduto al tavolo a giocare!



Dallo stand della Giochi Uniti passiamo allo stand della DV Giochi per provare "Otto Minuti per un Impero" che sembra stia riscuotendo parecchio successo:



Dopo aver provato questi titoli che erano "nel nostro mirino" abbiamo deciso di girare a "casaccio" per tutti i vari stand della fiera anche per farci un'idea di cosa proponessero le altre associazioni/gruppi intervenuti in questo festival del gioco.
Nota di merito a Seriale che, durante una rapida partita a Jungle Speed Safari, è riuscito a entrare in competizione anche con un bambino di 7 anni!





E' stato bello inoltre incontrare tanti amici che sentiamo tutti i giorni tramite "internet" (Forum, mail, facebook etc.) , finalmente siamo riusciti a dare un volto anche a chi, fino al giorno prima, si pensava fosse una figura ectoplasmatica!
Un saluto particolare quindi a Mario (Red Glove / Dungeondice.it) Emanuele (Playbazar.it) Davide e Andrea (Gruppo Terzo Conclave di Saronno) e i miticissimi Marcellus Wallace e Luca Poppy Tomberry nostri compagni d'avventura! ;)
Credo che in fin dei conti sia proprio questo il bello di manifestazioni del genere, il "ri"trovarsi per davvero!

L'oscurità sta calando e noi, avendo paura dei vampiri, decidiamo di tornare alle nostre umili dimore.
Grazie ai miei mitici compagni d'avventura, una giornata con voi non si dimentica facilmente!

"Corvo muoviti, il sole sta calando, è pericoloso!!"
"Arrivo, sto svuotando il catetere!!!!"


Da sx: Jello, Rozzilla, Poncio, Seriale, Mastro.
Dal basso verso sx: Gimbo, Federico, Corvaccio.

14 commenti:

  1. ciao... io però voglio la rivincita visto che a cyclades ho perso (Luca.. quello con la t-shirt del joker tanto per intenderci...) vi aspetto a Lucca Comics!

    RispondiElimina
  2. Mitico, ci avete trovati! ;)
    Benvenuto!
    Poncio e Jello stavano giusto facendo mente locale per ricordare il vostro nome! ;)
    Di dove siete di bello?
    Una sera sarebbe bello ospitarvi per una partitona a Cyclades! ;)

    RispondiElimina
  3. Ma che bella sta Modena Play!
    Prima esperienza anche per il sottoscritto!..aspettative in gran parte esaudite!!
    Un po' di rammarico per non aver avuto tempo di provare più tavoli e soprattutto di conoscere più gente.
    A tal proposito voglio ringraziare tutti i ragazzi con cui ho avuto l’onore di giocare...mi avete fatto divertire “de brüt”!!
    Grande Luca!...meno male che hai scritto…stavo giusto chiedendo al cameraman i nomi delle persone che abbiamo incontrato ai tavoli…con scarsi risultati avendo io la memoria di una drosophila!...vi devo sicuramente una rivincita a Cyclades!!!
    Un grandissimo ringraziamento ai Predatori di Modena per la splendida accoglienza…ci vediamo presto in campo ragazzi!
    Prima di congedarmi vorrei rendervi partecipi di una cosa che mi ha lasciato l'amaro in bocca.
    Nella nostra allegra comitiva era infatti presente un personaggio (Roz) che per l’intera giornata non ha fatto che ripetere : "aspetta a fine giornata per gli acquisti"
    La giornata è finita e alla fine non ho trovato più niente di quel che mi interessava.
    Ma il bello doveva ancora venire..Il colpo di grazia…quello che ti mette in ginocchio.
    Una volta rientrati alla macchina, vedere il bagagliaio strapieno della mercanzia dello stesso "uomo di fango" che per 8 ore si è finto coscienzioso e baluardo contro "la scimmia" ..mi ha ferito profondamente!
    Beh un grande acquisto l'ho fatto pure io a dirla tutta!...l'ipnotica trottola sferica by Tarlo è una figata pazzesca!..(grazie a Seriali per avermi indirizzato e supportato).
    Roz = fanghiglia umana

    Poncio

    RispondiElimina
  4. L'ho fatto solo perchè avete mogli e figli! ;)
    Sono stato pagato MOLTO bene! :D

    RispondiElimina
  5. Io un po' di bottino l'ho portato a casa.... anche perché non ho perso di vista un attimo Roz.... la giornata è passata in fretta e la compagnia e stata fantastica, grazie a tutti per la bella giornata, un grazie particola anche da parte mia ai Predatori di Modena
    Gimbo

    RispondiElimina
  6. allora, noi... Luca & Letizia e stiamo a Pescia, prov di PT, così non ammattite a cercarla! quindi per la serata la vedo dura ma non si può mai dire.
    Anche per noi è stata la prima Play e diventa subito uno degli appuntamenti fissi dell'anno.
    Anch'io mi sono fatto scappare alcuni titoli però abbiamo preso una Guerra dell'Anello a metà prezzo :)) e Sherlock di Asterion...... Beeeeeello !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. [seriale]
      Pescia mi sa che vien comodo Lucca ;-)

      Elimina
    2. WOW Sherlock sono STRA curioso di provarlo.....quando lo farete venite qui a scrivere due commenti ok?
      Intanto a breve pubblicheremo il filmato di Play e all'interno come SpecialGuest ci sarete anche voi! ;)

      Elimina
    3. Per quel che riguarda LuccaComics credo di aver passato i limiti del maniacale.... sempre presente dal 1990 !!!
      Sherlock Holmes - consulente investigativo
      che dire... apri la scatola e giochi, il regolamento è più che altro per il calcolo del punteggio finale.
      10 casi da risolvere (qualche dubbio sulla longevità) col sistema del libro game, quando si pensa di aver capito si risponde alle domande.
      Abbiamo affrontato solo il primo caso al momento e devo dire coinvolgente e divertente, ci si ritrova a prendere un sacco di appunti su tutti gli indizi forniti cercando di capire quali sono quelli utili e quelli fuorvianti, tanto più che ci sono varie piste valide per arrivare alla soluzione.....
      insomma si ammattisce !!!

      Elimina
    4. Grande Luks! Siamo curiosissimi anche noi di provarlo!!
      Penso che a breve arriverà a qualcuno di noi! :)

      A breve video, stay tuned! ;)

      PS: Allora ci rivedremo sicuramente a Lucca!!!

      Elimina
  7. Mastro Birraio10 aprile 2014 18:38

    La prima Play non si scorda mai?
    Può darsi... I presupposti ci sono tutti.
    Da ricordare perché grande è stata l accoglienza dei Predatori di Modena che ci hanno fatto sentire un po vip, grande la gente che animava gli stand da una parte e dall altra del tavolo (staff e visitatori) tutti molto preparati e disponibilissimi, grande l esposizione dei giochi (davvero tanti), e per ultimo ma non ultimo i miei compagni di viaggio con cui ho trascorso una bellissima giornata. È forse la prima volta che vado via da un esposizione fieristica senza esserne assuefatto.

    Tanti i giochi provati (ma mai abbastanza) che sono valsi una vagonata di punti esperienza per tutti!
    Bello confrontarsi con altri giocatori e sentire i loro pareri.
    Unica nota stonata essere rientrato a bocca asciutta perché un certo Rozzilla non riesce mai a prendere una decisione veloce nella sua vita (lo si capisce anche quando giochiamo tra noi e al suo turno la gente ne approfitta per farsi una sigaretta, fare pipì, telefonare alla fidanzata ecc ecc...): "tranquilli acquistate alla fine con gli sconti!". Ultime parole famose di chi aveva gia' mezza dozzina di giochi nello zaino...
    Vabbe'...

    A quando la prossima??

    RispondiElimina
  8. [Seriale]
    Come per gli altri prima Play.
    Che dire felicemente sorpreso...
    Sono partito un po' titubante dato che le precedenti esperienze erano state Lucca Comics che ormai è un'istituzione a livello nazionale.
    Devo ammettere che c'è davvero tanto da provare e da comprare e a sensazione dopo il successo di quest'anno l'anno prossimo non potrà che migliorare.
    Provati un po' di titoli alcuni più convincenti di altri...
    Per rispondere a Roz ovvio quel bimbo di 7 anni era in realtà un ladro halfling di 10° livello non potevo non accettare la sfida ;-)
    Vorrei ricordarti anche la ormai celebre frase alla ragazza che giocava a 8 minuti x un impero "non ci conosciamo e non ci vedremo mai più quindi mi spiace ma la tua armata la elimino ;)" no mercy
    Ovviamente mi aggrego ai ringraziamenti doverosi e sinceri ai Predatori.
    Inoltre faccio i complimenti all'organizzazione dell'evento e a tutti coloro che hanno collaborato per farci vivere una così bella esperienza...
    ah ovviamente per finire
    una trottola per domarli, una trottola per trovarli, una trottola per ghermirli e nel buio incatenarli ;)

    RispondiElimina
  9. Davvero un bel report, miei cari villosissimi soci.
    Ma sto ISTANBUL ?
    Com'è?
    Vale la pena?

    RispondiElimina
  10. Ciao Andrea, mi ero perso la tua risposta! ;)
    Bhè, ora abbiamo pubblicato il video quindi puoi ascoltare direttamente li le nostre impressioni ma cerco di risponderti anche qui "in sintesi".

    A mio parere vale si la pena.
    Dipende però cosa si cerca dato che a mio parere Istanbul possiamo inserirlo nella categoria "mezzo filler".
    Mezzo perché non è proprio velocissimo ma la giocabilità è da filler.
    Io mi sono divertito molto, ho sentito parecchio l'ambientazione e l'interazione con gli avversari c'è.
    Come ho detto nel filmato vorrei riprovarlo con il tabellone sistemato in maniera "Hard" per poter dare un giudizio preciso e finale.
    Se sei indeciso ti consiglio vivamente di provarlo (Con tabellone Hard) ma, a mio parere, verrai sicuramente "rapito"! ;)

    RispondiElimina